CENTRO SPORTIVO COMUNALE G.FACCHETTI

 

LA STRUTTURA

-         2 campi di calcetto  al coperto con fondo in erba sintetica ( dimensioni omologate per campionati federali)

-         1 campo di calcetto all’aperto con fondo in erba

-         2 campi da tennis al coperto con fondo in erba sintetica

-         1 campo all’aperto di basket/pallavolo

-         1 campo all’aperto di beach volley

-         7 ampi spogliatoi + 1 spogliatoio per arbitri, in grado di soddisfare le esigenze organizzative di manifestazioni sportive a squadre

-         Area giochi per bambini

 

I NOSTRI SERVIZI

-         Bar/Tavola fredda che dispone di una sala interna e di due aree relax esterne ( veranda con portico e terrazza )

-         Un salone polifunzionale a disposizione per l’organizzazione di feste private, assemblee, convegni ed incontri

-          

OPPORTUNITA’ PER SOCIETA’ SPORTIVE, ASSOCIAZIONI E AZIENDE

-         Vendita di pacchetti orari a prezzi agevolati per l’organizzazione della stagione sportiva ( ora di allenamento e disputa del campionato )

-         Possibilità di affitto delle strutture del centro per organizzare eventi sportivi ( es. tornei di calcetto o tennis ) e, a richiesta, supporto del personale del centro per la cura degli aspetti organizzativi ( promozione dell’evento, calendari, premi, ecc. )

 

DOVE SIAMO

Il Centro Sportivo è situato nella zona sud di Trezzano sul Naviglio ( via C. Salerno ), sulla strada provinciale 139 che collega Trezzano a Zibido San Giacomo.

Davanti al centro ed in fondo a via Salerno sono disponibili ampi parcheggi liberi.

 

L’INGRESSO AL CENTRO SPORTIVO E’ LIBERO!

 

STORIA

 

Il Centro Sportivo comunale Giacinto Facchetti, nasce in seguito all’iniziativa dell’Amministrazione Comunale di Trezzano sul Naviglio, volta al recupero delle strutture del centro sportivo, costruito alla fine degli anni 90, unitamente al quartiere denominato TR4.

La struttura non fu mai presa in gestione da nessuna associazione, per cui stava lentamente andando verso l’abbandono e quindi l’inevitabile degrado.

La pubblicazione nel 2005, da parte dell’Amministrazione trezzanese, di un bando che proponeva alle associazioni sportive del territorio, di presentare un progetto per la riqualificazione e gestione del centro TR4, ha consentito alla Trezzano Basket, che si è aggiudicata la gara, di dare il via alla realizzazione delle infrastrutture sportive e dei servizi necessari, che avete potuto apprezzare nelle altre pagine di questo sito.

Il centro sportivo, dedicato, su volere dell’Amministrazione comunale, ad un grande campione del passato, come Giacinto Facchetti, è stato inaugurato il 16 settembre 2007 alla presenza delle autorità di Trezzano, in testa il sindaco Liana Scundi e del figlio di Facchetti, Gianfelice, accompagnato da un altro grande del passato, come Aristide Guarnieri.

Paragonando la foto di seguito del centro prima dei lavori di ristrutturazione, con quelle attuali, è possibile valutare gli sforzi fatti da Trezzano Basket per dare alla cittadinza un centro sportivo moderno, polivalente e funzionale.

INAUGURAZIONEINAUGURAZIONE [1.731 Kb]